Banner seminari

Lunedì, 15 Gennaio 2018 18:36

Fidati di Me In evidenza

Scritto da

 (Tratto da "Inside and Outside - Carisma e Persuasione)

Ogni conversazione si svolge effettivamente su due canali: quello verbale (il contenuto), e quello non verbale (gesti e movimenti del corpo, il tono della voce, prossemica), in pratica l’espressione della nostra emotività.

Se i due canali sono allineati, puoi essere persuasivo un autentico comunicatore e quindi carismatico. Se non sono allineati il tuo interlocutore crederà inconsciamente alla comunicazione non verbale. In pratica quello che dici non è coerente con i tuoi gesti, espressioni, tono e di conseguenza non sembri autentico. La persona con cui conversi crederà che stai fingendo, nascondendo qualcosa, o non completamente presente.

Venerdì, 12 Gennaio 2018 14:58

L'Intelligenza emotiva In evidenza

Scritto da

Molti di noi sono a conoscenza del QI (Quoziente di Intelligenza). Progettato per misurare l'intelligenza intellettuale, fornisce un punteggio da una serie di test. I QI più elevati indicano migliori capacità cognitive o la capacità di apprendere e comprendere.
Le persone con QI più elevato hanno maggiori probabilità di fare bene accademicamente senza esercitare la stessa quantità di sforzo mentale di quelle con punteggi QI più bassi.
Un presupposto logico, quindi, è che le persone con QI più elevato avranno più successo sul lavoro e nella vita. Questa ipotesi è stata dimostrata errata, c'è molto di più nel successo del semplice essere "intelligenti".

Giovedì, 11 Gennaio 2018 19:07

Cos'è il carisma? I tre punti fondamentali In evidenza

Scritto da

È comune per le persone lottare con una definizione di " carisma " in relazione alla comunicazione e alle scienze sociali.
In definitiva, il carisma è il risultato di eccellenti capacità comunicative e interpersonali, poiché queste abilità possono essere apprese e sviluppate, quindi è possibile sviluppare il tuo carisma.

Mercoledì, 10 Gennaio 2018 22:56

La Storia dell'Ipnosi

Scritto da

L'ipnosi (non ancora chiamata con questo nome), era già conosciuta e praticata in molte civiltà antiche; per noi tuttavia la sua storia è cominciata solo nel XVIII secolo con Franz Anton Mesmer, un medico austriaco a cui si deve il concetto di 'magnetismo animale'.

La teoria del magnetismo animale sosteneva l'esistenza in ogni organismo di un fluido magnetico, dotato di particolari proprietà. Mesmer attaccava dei magneti allo stomaco e agli arti inferiori dei suoi pazienti, per provocare una 'marea artificiale', dopo aver fatto loro ingerire un liquido contenente ferro. Essi dicevano di avvertire la sensazione del fluido che scorreva nel loro corpo; dopo di che i loro sintomi scomparivano, almeno per un certo tempo.

Mercoledì, 10 Gennaio 2018 11:57

Il fattore pensiero nella realizzazione In evidenza

Scritto da

Tratto da "Sei come pensi di essere"

Tutto ciò che l’uomo realizza e tutto ciò che fallisce nel realizzare è il risultato diretto dei suoi pensieri.

In un universo ordinato con giustizia, in cui la perdita di equilibrio significherebbe la distruzione totale, la responsabilità individuale deve essere assoluta.

La debolezza e la forza di un uomo, la sua purezza e impurità, appartengono a lui e non a un altro uomo.

Sono causate da lui e non da un’altra persona; e possono essere alterate solo da lui, mai da un altro. Anche la sua condizione appartiene solo a lui, e non a un altro uomo.

Martedì, 09 Gennaio 2018 10:39

Visioni e Ideali In evidenza

Scritto da

Tratto da "Sei come pensi di essere"

I sognatori sono i salvatori del mondo. Come il mondo visibile viene sorretto dal quello invisibile, così gli uomini, con tutte le loro tribolazioni, i peccati e le vocazioni sordide, vengono nutriti dalle bellissime visioni dei loro sognatori solitari.

L’umanità non può dimenticare i suoi sognatori; non può lasciare che i loro ideali svaniscano a muoiano; essa vive dentro di loro; li conosce come le realtà che un giorno vedrà e conoscerà.

Compositori, scultori, pittori, poeti, profeti, saggi – questi sono i creatori dell’aldilà, gli architetti del paradiso. Il mondo è bello perché questi vi hanno vissuto. Senza di loro, l’umanità operosa perirebbe.

Lunedì, 08 Gennaio 2018 12:50

L’ APPUNTAMENTO IPNOTICO (script conversazionale ipnotico) In evidenza

Scritto da

Uno script ipnotico di fantasia di un ipnotista misterioso, che non rivela la sua identità (chissà chi sarà?).

Ha inventato un appuntamento molto sensuale ed erotico e portando la tua o il tuo partner in questo appuntamento immaginario e ipnotico risparmierai anche qualche soldo. Magnifico! Le pause e gli apparenti errori sono voluti e necessari, leggilo esattamente così.

Fai un’induzione al tuo partner (quella che hai imparato al seminario) e poi passa a questo script. Ovviamente dovrai impararlo e farlo tuo, raccontarlo nel modo più naturale possibile, calibrando il tono della voce in modo da enfatizzare la stimolazione della sua parte emotiva.

Domenica, 07 Gennaio 2018 23:19

Il Fiore Della Passione In evidenza

Scritto da

Questa storiella si adatta ad entrambi i sessi, prova ad impararla, raccontala con il giusto tono e atmosfera, poi... ti prego, raccontami come è andata. È solo un assaggio di quello che potrai apprendere ai nostri seminari.

Questo articolo lo lascio accessibile a tutti come regalo di inizio anno. Buona lettura e… goditi la storiella.

Martedì, 26 Dicembre 2017 19:05

L’effetto Zeigarnik e procrastinazione In evidenza

Scritto da

Un giorno nel lontano 1927 la psicologa russa Bluma Zeigarnik, mentre sedeva in un ristorante di Vienna notò un comportamento alquanto interessante da parte dei camerieri: questi ricordavano perfettamente gli ordini ancora da servire, rimuovendoli completamente dopo che erano stati serviti.

Giovedì, 21 Dicembre 2017 17:07

I tre sistemi rappresentazionali In evidenza

Scritto da

Un assaggio di "Inside and Outside - Libro secondo"

L’efficacia della Conversazione Ipnotica di relazione nell’ambito delle relazioni, è basata sulla comprensione degli aspetti più profondi del nostro interlocutore. In essa sono stati sviluppati degli strumenti che ti potranno permettere di riconoscere l’orientamento rappresentazionale maggiormente utilizzato dal tuo interlocutore attraverso il suo atteggiamento non verbale e le forme linguistiche che utilizza, decrittare le predisposizioni mentali del tuo interlocutore utilizzando le categorie psicologiche.

Pagina 3 di 6

BannerBot